Home Page Chi Siamo Raduni Camper Service News info tecnica Email

Antifurto


Vengono elencati degli antifurto "home made" che proprio per il fatto di essere fatti in casa sono poco prevedibili da parte di malintenzionati che avessero preso di mira il nostro camper.




INDICE

Antifurto per gli sportelli della cabina

Bloccaggio dei finestrini scorrevoli

Il perimetrale






Antifurto per gli sportelli della cabina

Viene descritto un'antifurto concepito per proteggere dall'intrusione gli sportelli della cabina.
Anche se estremamente semplice non e' privo di validita' dovuta al fatto di essere 'fatto in casa', percio' poco prevedibile essendo personalizzato.
Tutto cio' che serve e' una sirena per allarmi alimentata a 12 vots, un'interruttore e 2 o 3 metri di filo bipolare.
Per mezzo di due 'ruba-corrente' attaccare i due fili alla luce di cortesia sopra lo sportello, interporre l'interruttore su di un filo e aplicare la sirena ai fili rispettandone, se necessario, la polarita'.
L'interruttore va nascosto, ad esempio sotto il cruscotto, e la sirena fissata in un posto non facilmente accessibile.
L'interruttore serve ad attivare e disinserire l'antifurto che suonera'ogni volta che si aprira' lo sportello poiche' si accendera' la luce di cortesia e di conseguenza si alimentera' la sirena.
Chiaramente si dovra' attivarlo prima di uscire dalla porta della cellula abitativa, ma evita soprattutto le effrazioni che avvengono in cabina mentre i camperisti stanno magari dormendo nel camper.
Note di personalizzazione
Se il mezzo ha un'uinica la luce di cortesia posta al centro un unico collegamento proteggera' ambedue gli sportelli.
Se cosi' non fosse, si dovranno collegare i fili ad ambedue le luci di cortesia ricordandosi in questo caso di interporre due diodi prima dell'interruttore, come mostrato nello schema.
Se poi si vuole che la sirena continui a suonare una volta che si sia aperto lo sportello anche se viene richiuso, si dovra' prevedere l'uso di un relays da applicare come indicato nel terzo schema applicativo di seguito riportato.


INDICE




Il bloccaggio dei finestrini scorrevoli

Per bloccare i finestrini scorrevoli ad una sola anta e' sufficiente inserire un tondino metallico di diametro adeguato nella scanalatura che ha la funzione di guida alla base del vetro.
In caso di tentativo di apertura il tondino si incastrera' fra il finestrino ed il finecorsa rappresentato dallo stipite del finestrino impedendone l'apertura.
Se il finestrino e' formato da due ante scorrevoli (come ad esempio quello della cabina di guida del ARCA Freccia) poiche' una delle due guide dei vetri scorrevoli si trova all'esterno, il relativo scorrevole non potra' essere bloccato con il sistema precedentemente indicato.
Si provvedera' pertanto per mezzo di un tondino metallico di adeguata lunghezza al quale verranno piegate le estremita' verso il basso in modo da poterle infilare nelle due maniglie di apertura dei vetri impedendone cosi' lo scorrimento e di conseguenza l'apertura.






INDICE




Il perimetrale

E' cosi' chiamato un particolare tipo di antifurto che permette di proteggere porte e finestre permettendo nel contempo la fruibilita' interna del mezzo.
Chiaramente e' molto utile poiche' si puo' lasciare inserito mentre i componenti l'equipaggio del camper dormono in tranquillita', poiche' non entra in funzione se durante la notte si accendono luci o ci si muove all'interno del camper ma soltanto se dall'esterno avviene un tentativo di effrazione.
Allo scopo si utilizzano particolari tipi di interruttori magnetici che sono formati da due unita, da fissare l'una accanto all'altra, la prima posta sullo sportello da proteggere e la seconda allo stipite dello stesso.
Nel momento in cui le due unita' vengono allontanate, a causa dell'apertura dello sportello, scatta l'allarme.
Da notare che e' sufficiente allontanarle soltanto di un centimetro o due per attivare l'allarme.
Il metodo di montaggio e' intuitivo, infatti e' necessario semplicemente porre in serie tutti i contatti posti sugli accessi che si vogliono proteggere ed attaccarli al piedino dell'antifurto che attiva l'allarme quando viene collegato a massa.




1