Home Page Chi Siamo Raduni Camper Service News info tecnica Email

SPELLO -CENNI STORICI-



Costituita inizialmente da insediamenti umbri , divenne municipio dopo la conquista da parte dei romani che nel periodo del II Triumvirato la chiamarono 'Colonia Julia Hispellum' nel 41 a.C. fu coinvolta nella guerra di Perugia, ed in seguito poiché schierata dalla parte di Antonio fu semidistrutta da Ottaviano.
La cinta muraria fu edificata per volere di Augusto aggregandole Civitella d’Arno ed i Bagni del Clitunno.
Fu poi chiamata 'Flavia Costans' nel IV secolo d.C. da Costantino il Grande.
Seguì un periodo di invasioni barbariche, invasa dai Goti nel 571 entrò a far parte del Ducato Longobardo di Spoleto e nel XII secolo passò sotto il dominio della Santa Sede.
Divenuta libero comune fu devastata nel 1249 per volere di Federico II al quale si era ribellata.
Altre signorie locali governarono in seguito la città cone i Baglioni di Perugia, Gian Galeazzo Visconti, Braccio Fortebraccio da Montone, Guido Antonio da Montefeltro, fino al 1583 anno in cui tornò sotto lo Stato della Chiesa.


VI SONO NATI

Giovanni F.Aureli (sec.XVIII) musicista
Giuseppe Oaolucci (1571-1630) letterato
Vitale Rosi (1782-1851) pedagogista
Gaetana Passerino (sec.XVIII) poetessa

STORIA . . . .MONUMENTI . . . .MANIFESTAZIONI